Assetto proprietario

                                                                                      

Nell’assetto proprietario di Gaia spa, in seguito alla gara per la ricerca di un socio privato industriale operativo è entrata Iren Ambiente spa. L’ingresso dell'azienda reggiana è avvenuto nel 20 febbraio 2017. Iren Ambiente detiene quindi il 45% del capitale sociale di GAIA, la restante parte delle azioni resta di proprietà pubblica, suddivisa tra i Comuni Soci che avevano creato l’azienda astigiana.

Il Comune di Asti con il 23,86% delle azioni, è quello con la quota maggiore tra i Comuni Soci, seguito da Canelli (2,47%), Nizza Monferrato (2,36%), San Damiano (1,88%), Costigliole (1,41%),e Villanova d’Asti (1,18%). Tutti gli altri 109 Comuni Soci della provincia di Asti possiedono pacchetti azionari inferiori all'1%.
Il capitale sociale dopo il riassetto di fine 2016 e l’ingresso di Iren Ambiente spa è di 5.539.700 euro.

 

Ultimo aggiornamento : 13/03/2017  
A cura di : Webmaster GAIA - Comunicazione