IL COMPOST DI GAIA

 

  • Il compost è disponibile all’impianto di compostaggio (attualmente fermo per ristrutturazione) fino a esaurimento scorte - chiamare lo 0141.977.408 prima del ritiro (modalità per il ritiro) .
  • E' necessario arrivare in impianto con mezzi e contenitori adatti al ritiro del compost sfuso.
  • Il costo è di 7€ a tonnellata (oltre le 100 t il prezzo è 3,5 €/t). Per gli associati alle organizzazioni agricole della Provincia di Asti c’è una convenzione di 2€/t.
  • I cittadini della provincia di Asti possono ritirarne gratuitamente fino a 200Kg.

 Scopri QUI gli utilizzi del compost

I lavori di ristrutturazione dell'impianto di San Damiano, iniziati a fine Marzo, dureranno circa 12 mesi (in questo periodo i rifiuti organici verranno dirottati in altri impianti di compostaggio). Verranno investiti 9 milioni di Euro per realizzare un biodigestore e le nuove aree di maturazione e raffinazione del compost che porteranno l’impianto a raddoppiare la potenzialità arrivando a trattare 48.000 tonnellate/anno di materiale organico e producendo 12.000 tonnellate di ammendante per l’agricoltura. Con il nuovo processo di biodegradazione anaerobica del materiale, che verrà implementato all’impianto di GAIA, si produrrà anche biometano utile a generare energia elettrica, termica o utilizzato per autotrazione.

SCARICA QUI LA BROCHURE INFORMATIVA

 

 

 

 

Ultimo aggiornamento : 30/05/2018  
A cura di : Comunicazione  

<< PAGINA PRECEDENTE