ADEGUAMENTI ALLA DISCARICA DI CERRO TANARO

C’è il Protocollo d'intesa per l’adeguamento della discarica di Cascina Boschetto a Cerro Tanaro. Lo hanno sottoscritto il 10 dicembre 2015 Provincia di Asti, Comune di Cerro Tanaro, ATO rifiuti Bacino Astigiano-CBRA e GAIA spa.
Porta le firme del presidente della Provincia Marco Gabusi, di Flavio Pesce (consigliere con delega all'ambiente), Mauro Malaga, sindaco di Cerro Tanaro, la presidente del CBRA Maria Bagnadentro, e di Luigi Visconti, presidente di GAIA.
Nel documento concordato, GAIA si impegna a realizzare il progetto concordato, il comune di Cerro Tanaro, nel caso lo ritenesse opportuno, potrà proporre modifiche (non sostanziali) in merito all’adeguamento dei codici CER dei rifiuti che potranno essere conferiti in discarica; l'adeguamento del volume nel quale poter conferire i rifiuti; l'ottimizzazione del volume di scavo e del perimetro di intervento; la revisione del progetto delle opere di compensazione ambientale, approvato sulla base della nuova configurazione morfologica.
La discarica vedrà aumentata la capienza di circa 300 mila metri cubi.
Per garantire l’esecuzione corretta dei lavori, il comune di Cerro Tanaro chiede che l'incarico venga affidato al tecnico di fiducia che aveva già sviluppato il primo progetto. Il prezzo complessivo pattuito è di 38 mila euro.
GAIA verserà al Comune cerrese 9,5 euro a tonnellata smaltita (invece degli attuali 14), a partire dal 1° gennaio 2016. Se al 31 dicembre 2029 non si fosse ancora esaurita la volumetria autorizzata, GAIA s'impegna a riconoscere a Cerro Tanaro una cifra pari a 5,5 euro/tonnellata, aggiuntivi a quelli sopra indicati per le tonnellate residue.

Il Protocollo ribadisce l'impegno degli Enti, a mantenere l’esenzione per il Comune di Cerro delle spese di smaltimento e/o recupero dei rifiuti urbani indifferenziati comunali, fino al termine della durata del periodo di post-gestione, che inizierà a decorrere dalla data della chiusura definitiva della discarica


Comunicato stampa ufficiale emesso dalla Provincia di Asti

Ultimo aggiornamento : 23/12/2015  
A cura di : Divulgazione e Informazione 2  

<< PAGINA PRECEDENTE