MOSTRA D'ARTE CONTEMPORANEA ALL'IMPIANTO DI GAIA

GAIA in partnership con il festival CinemAmbiente, in collaborazione con le curatrici Corinna Carbone e Roberta Pagani e con il contributo del Programma europeo Life+ presenta ad Asti, sabato 9 giugno, dalle 17 alle 21 "ON AIR_ RADIO RAEE, LE ONDE CREATIVE DELL’ARTE SI SINTONIZZANO CON L’IMPRESA".
Si tratta di una mostra d’arte contemporanea all’interno del Polo di Trattamento Rifiuti di GAIA ad Asti
dove verranno installate opere realizzate con materiali recuperati dagli impianti di trattamento rifiuti astigiani.

Saranno presenti in mostra i lavori di Ruggero Asnagho, Br1, Alessandra Baldoni, Drei Kollektive, Gec Art, The Bounty Killart, Giulio Zanet e 4ground. Fanno parte della squadra di Roberta e Corinna, curatrici della mostra. Si tratta di giovani artisti del territorio e non che, a seguito di un sopralluogo in azienda, hanno realizzato le opere ciascuno utilizzando il proprio media.

Ci sono gli street artist Gec Art e Br1, ormai noti per i loro interventi urbani tra Torino e dintorni, la fotografia di Alessandra Baldoni, artista perugina che ha chiesto per l’occasione la collaborazione del fotografo Alessio Anastasi per fotocollage di medie dimensioni, e la pittura di Giulio Zanet con una grande tela appesa alla capriata dell’impianto. Interventi installativi e una performance che chiamerà in causa la sensibilità del pubblico saranno messi in scena dai collettivi di artisti Drei Kollektive e 4ground. Per finire, il gruppo dei The Bounty Killart (nel cui cantiere c’è una mostra curata dal critico d’arte Gillo Dorfles alla Triennale di Milano) ha realizzato un ironico intervento scultoreo da ricercare tra metri cubi di lattine.

Una mostra ricca e sicuramente vissuta, dall’azienda in primis e dagli artisti che si sono lasciati coinvolgere dal progetto.

Ultimo aggiornamento : 06/06/2012  
A cura di : Webmaster GAIA - Comunicazione  

<< PAGINA PRECEDENTE