PROSEGUONO GLI INCONTRI SULLA RACCOLTA DIFFERENZIATA

GAIA, in collaborazione con i Comuni Soci, ha organizzato un ciclo di 10 incontri in altrettante località della provincia di Asti per spiegare la gestione dei rifiuti a partire dalla corretta raccolta differenziata. Oltre a ricordare a tutti i cittadini come differenziare i materiali, ci sarà un’attenzione particolare verso la popolazione straniera presente sul territorio.

Agli incontri insieme agli operatori di COALA (Consorzio di cooperative che si occupa anche di accoglienza dei migranti richiedenti asilo) sarà presente un mediatore culturale che aiuterà a spiegare la raccolta differenziata a chi magari ha una diversa percezione degli scarti urbani che quotidianamente produciamo.

Il primo incontro si è svolto a Costigliole d’Asti il 27 luglio, i prossimi saranno:

1-      mercoledì 14 settembre a Castagnole delle Lanze alle ore 21, presso il Salone Consiliare. Saranno invitati anche i cittadini dei Comuni di Calosso, Coazzolo, Moasca, Montegrosso, S.Martino Alfieri;

2-      giovedì 15 settembre a Villafranca d’Asti alle ore 18 presso la Sala Virano in via Tamietti. Saranno coinvolti anche gli abitanti dei Comuni di Ferrere, Baldichieri d’Asti, Cantarana, Castellero, Maretto, Monale, Roatto;

3-  ANNULLATA martedì 20 settembre a Villanova d’Asti alle ore 21 presso la Confraternita dei Batù in via S.Tommaso Villa 5. Saranno invitati anche gli abitanti di Dusino S.Michele, Cellarengo e Valfenera.ANNULLATA

Gli altri incontri già fissati sono a Chiusano, il 29 settembre, e a Castelnuovo Don Bosco, il 6 ottobre. In via di definizione gli appuntamenti ad Asti, Canelli, Scurzolengo e Fontanile-Nizza. Durante gli incontri verranno distribuiti i libretti multilingue con le indicazioni alla corretta raccolta differenziata tradotte in 6 lingue (inglese, francese, albanese, rumeno, cinese ed arabo).


 

Ultimo aggiornamento : 16/09/2016  
A cura di : Webmaster GAIA - Comunicazione  

<< PAGINA PRECEDENTE