RAPPORTO ISPRA 2016: IN ITALIA MENO RIFIUTI

In Italia si producono sempre meno rifiuti. E’ quanto emerso dal V Rapporto Rifiuti urbani, edizione 2016, curato dal Servizio Rifiuti dell’Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale.
Lo studio è stato presentato martedì 20 a Roma, all’Auditorium MATTM.
Nel 2015 sono stati prodotti 29,5 milioni di tonnellate di rifiuti urbani, con una riduzione del -0,4% rispetto al 2014, e un calo complessivo, rispetto al 2011, di quasi 1,9 milioni di tonnellate (-5,9%).
La raccolta differenziata ha fatto segnare un +2,3% rispetto all’anno precedente (14 milioni di tonn. in tutto) di cui oltre 6 milioni di tonnellate sono di rifiuto organico. Sul territorio nazionale ci sono 309 impianti per digestione anaerobica e compostaggio che hanno trattato 6,5 mln di tonnellate di rifiuti a matrice organica (5,2 mln di rifiuti urbani).
 

Ultimo aggiornamento : 1/10/2017  
A cura di : Divulgazione e Informazione 2  

<< PAGINA PRECEDENTE

Avvisi e Bandi