GAIA PROMOSSA DAL COMMISSARIO STRAORDINARIO PER LA REVISIONE DELLA SPESA

GAIA ha superato bene l’esame del commissario Carlo Cottarelli, incaricato dal Governo di analizzare la situazione delle aziende partecipate dagli enti pubblici in Italia. Nel testo si legge che l'obiettivo era "predisporre, anche ai fini di una valorizzazione industriale, un programma di razionalizzazione delle aziende speciali, delle istituzioni e delle società direttamente o indirettamente controllate dalle amministrazioni locali....individuando in particolare specifiche misure:
a) per la liquidazione o trasformazione per fusione o incorporazione degli organismi sopra indicati, in funzione delle dimensioni e degli ambiti ottimali per lo svolgimento delle rispettive attività;
b) per l'efficientamento della loro gestione, anche attraverso la comparazione con altri operatori che operano a livello nazionale e internazionale;
c) per la cessione di rami d'azienda o anche di personale ad altre società anche a capitale privato con il trasferimento di funzioni e attività di servizi.

Lo studio è una radiografia riferita all’anno 2012 e il parametro economico da cui parte la valutazione delle aziende è il ROE.

Rispetto al panorama italiano GAIA non risulta in una situazione critica.

Ultimo aggiornamento : 03/09/2014  
A cura di : Webmaster GAIA - Comunicazione  

<< PAGINA PRECEDENTE