IL MINISTRO DELL’AMBIENTE DELL’ALBANIA, DIANA BEJKO, IN VISITA DA GAIA

Ipotesi di collaborazioni future per realizzare impianti di gestione rifiuti.

Giovedì 2 ottobre il ministro dell’Ambiente albanese Diana Bejko ha visitato il Polo di trattamento rifiuti di Valterza ad Asti. Con lei, Nikolin Gjeloshi, presidente nazionale di AssoAlbania (associazione di Imprenditori albanesi in Italia), accompagnati dal presidente Dede Kola, dal vicepresidente Kujtin Skenderi e dal consigliere Hasqa Berlqari di AssoAlbania Piemonte. Obiettivo della visita era il capire e conoscere meglio gli standard operativi italiani nel settore.
A guidarla nella visita il Presidente di GAIA Spa Luigi Visconti, il Direttore Generale Flaviano Fracaro e la responsabile della gestione impianti Anna Bosia.
L’Albania ha iniziato un cammino in vista di un progressivo allineamento alle direttive europee in materia ambientale.
Ad oggi la risoluzione del problema rifiuti è affidato allo smaltimento in discarica. Previsto il passaggio a un sistema basato sulla raccolta differenziata e sulla tutela ambientale.
Negli sviluppi futuri potrebbe essere richiesta una stretta collaborazione a GAIA, impresa accreditata a livello europeo per la gestione ambientale degli impianti di trattamento e recupero dei rifiuti tramite la registrazione EMAS.
L’azienda astigiana è stata individuata quale possibile partner per far decollare il sistema di trattamento e recupero dei rifiuti in Albania.
 

Ultimo aggiornamento : 10/7/2014  
A cura di : Divulgazione e Informazione 2  

<< PAGINA PRECEDENTE

Avvisi e Bandi