SOPRALLUOGO ALLA NUOVA VASCA DELLA DISCARICA DI GAIA

Lunedì 17 ottobre l'Assessore provinciale all'Ambiente Pierfranco Ferraris, il vicepresidente della Provincia di Asti Giuseppe Cardona, il dirigente all'ambiente Dott. Angelo Marengo, il sindaco del Comune di Cerro Tanaro Mauro Malaga e il collaudatore Ing. Francesco Melidoro hanno visitato il cantiere della nuova vasca nella discarica di GAIA in corso di realizzazione a Cerro Tanaro che consentirà l'autonomia dello smaltimento rifiuti ai Comuni astigiani per i prossimi anni.
Accompagnata dal Presidente di GAIA Giovanni Periale e dal Direttore Generale, nonché direttore dei lavori sulla discarica, Ing. Flaviano Fracaro, la delegazione ha potuto visionare le operazioni di posa dei teli impermeabilizzanti, uno degli ultimi interventi prima di terminare l'opera. I lavori si concluderanno entro poche settimane, quindi si procederà ai collaudi e dopo il rilascio delle autorizzazioni da parte degli enti di controllo l’invaso sarà pronto per smaltire i rifiuti. Si prevede di poter ricevere i primi carichi verso metà novembre. L'invaso sarà in grado di contenere circa 300.000 metri cubi di rifiuti pretrattati, i lavori sono stati condotti dal raggruppamento temporaneo di imprese Perino Piero, Cantieri Moderni e Creuma che hanno vinto la gara d'appalto svoltasi ad aprile 2011 . I progetti, la gara d'appalto, la direzione dei lavori e tutte le pratiche tecnico-burocratiche sono state interamente gestite dalla struttura

Ultimo aggiornamento : 1/17/2012  
A cura di : Webmaster GAIA - Comunicazione  

<< PAGINA PRECEDENTE

Avvisi e Bandi