Prodotti

Trattare i rifiuti non significa solo controllare l'impatto ambientale e diminuire la quantità di materiali smaltiti in discarica, ma l'obiettivo è ottenere dei prodotti utilizzabili e vendibili sul mercato.
Si tratta di un vero e proprio processo industriale che da materie prime-seconde realizza prodotti per il mercato.

L'esempio più evidente in GAIA è la lavorazione dei rifiuti organici che diventano compost di qualità venduto alle aziende agricole per le coltivazioni, ma anche gli altri trattamenti portano ad ottenere prodotti che vengono venduti all'industria per essere trasformati in veri e propri oggetti di uso comune.

GAIA non realizza tubi di plastica per l'edilizia o carta da pacchi ma fornisce alle industrieplastica selezionata e carta da macero che vengono utilizzati quali materie prime da cui ottenere i prodotti voluti. La carta da macero, la plastica, il legno, i metalli che GAIA seleziona tra i rifiuti e li valorizza purificandoli dalle impurità ancora presenti, sono i "prodotti" che "produce".

Ultimo aggiornamento : 25/01/2012  
A cura di : Webmaster GAIA - Comunicazione