Servizi ai privati

Quando si parla di servizi ai privati si intende il servizio a clienti diversi dai Comuni Soci, soggetti che possono stipulare contratti con GAIA per smaltire i propri rifiuti, sfruttando anche l'opportunità delle Ecostazioni sul territorio.

Per maggiori informazioni visionare la pagina del sito Servizi ai privati "Conferimenti Ecostazioni" o "Conferimenti agli Impianti"  oppure contattare direttamente l'ufficio dell'impianto di Valterza 0141.476.703

L'attuale legislazione divide in due grandi categorie i rifiuti

RIFIUTI URBANI RIFIUTI SPECIALI
Tutti gli scarti prodotti da civile abitazione, quindi tutti i rifiuti che come cittadini produciamo e consegnamo al servizio di raccolta organizzato dal Comune (o dal Consorzio di Bacino) Tutti gli scarti prodotti da attività imprenditoriali, attività produttive (imprese, artigiani, uffici, commercianti...)
I costi vengono sostenuti tramite la Tassa Rifiuti che si paga nel paese dove i cittadini hanno un immobile civile (prima o seconda casa) I costi sono a carico del produttore che può chiamare l'azienda autorizzata a smaltire i rifiuti SPECIALI a seconda della tipologia
E' il Comune che ha il compito di decidere come raccogliere, recuperare e smaltire questi rifiuti I costi sono a carico del produttore che paga direttamente la ditta che viene a ritirare i rifiuti e deve rilasciare il FORMULARIO necessario per la denuncia annuale che ogni produttore ha l'obbligo di fare

Molte piccole attività commerciali e artigianali, se il comune ha fatto una delibera di assimilazione,  sono autorizzate a conferire alcune tipologie di rifiuti (carta, plastica...) sfruttando il servizio di raccolta e smaltimento organizzato dal Comune.

Ultimo aggiornamento : 31/07/2013  
A cura di : Divulgazione e Informazione 1